#chihapauradelluttocattivo, flashmob a Bologna per le mamme speciali

10 MaggflashmobCiaoLapoio ore 16.30 a Bologna
in Piazza Maggiore

LAURorA e CiaoLapo onlus insieme a Bologna per il primo flashmob dedicato alle mamme speciali

Programma
• canti dei Blue Penguin – A cappella vocal band
• il girotondo dei nomi
• bolle di sapone e lancio di palloncini

CiaoLapo e LAURorA sono due onlus pionieristiche e ambiziose: si occupano di un tema difficile, il lutto perinatale, e se ne occupano con un grande obiettivo, quello di facilitare l’elaborazione del lutto nelle persone colpite e permettere loro di sperare ancora, vivere ancora, pienamente, nonostante la perdita.

Dicono Claudia Ravaldi, presidente di CiaoLapo Onlus e Sara Pariani de LAURorA onlus: “CiaoLapo e LAURorA si sono confrontate sul lutto, sulla perdita, sulla resilienza, e si sono dette che è importante offrire ai genitori e alle famiglie, bambini compresi, uno spazio per il lutto, uno spazio per trasformare il dolore, uno spazio per tornare a vivere.” Questa sinergia ha permesso a CiaoLapo e LAURorA di promuovere a livello locale numerose iniziative di sensibilizzazione e il flashmob del 10 va esattamente in questa direzione: desideriamo aprire il mondo dei genitori in lutto alla cittadinanza e aprire la cittadinanza a questo mondo ritenuto complesso e spaventoso. “Desideriamo portare lo sguardo oltre il dolore e l’inconsolabilità del lutto iniziale” spiegano le organizzatrici “e permettere alle persone una riflessione su quanto una comunità aperta, rispettosa e empatica possa favorire la resilienza nelle nostre famiglie fatte di donne, uomini, padri, madri, nonni, bambini”.

flashmob per la festa della mamma

“Il nostro primo ed emozionante flashmob serve a questo” dice Sara Pariani ”vogliamo portare una testimonianza di vita dopo il lutto, una testimonianza di amore per chi c’è e per chi non c’è più”. “E soprattutto” conclude Ravaldi “testimonianza delle testimonianze, vogliamo spiegare a tutti che le madri in lutto non mordono, non vanno tenute alla larga, hanno solo bisogno di tempi e modi giusti per riprendere in mano le loro vite e la comunità può fare la differenza.

LEGGI IL COMUNICATO COMPLETO QUI

Partecipa alla indagine mondiale sulla morte in utero per genitori e operatori

Riceviamo e diffondiamo per chi voglia partecipare:

CIAOLAPO-LANCETCiaoLapo Onlus, da sempre membro dell’International Stillbirth Alliance, partecipa per l’Italia alla nuova indagine mondiale sulla morte in utero i cui risultati saranno pubblicati su un numero speciale della nota rivista medica The Lancet.
Chiediamo la partecipazione numerosa di genitori, familiari, operatori e comuni cittadini per rompere il silenzio su questo problema anche nel nostro paese e per sensibilizzare l’opinione pubblica e la sanità con dati attendibili e significativi sul lutto perinatale.

INDAGINE PER I GENITORI

Se sei un genitore colpito da morte in utero clicca qui: indagine genitori

INDAGINE PER GLI OPERATORI

Se sei un operatore della salute perinatale clicca qui: indagine operatori

INDAGINE PER I MEMBRI DELLA COMUNITÀ

Se sei un parente, familiare, amico o conoscente di un genitore colpito da morte in utero (o semplicemente un membro della comunità sensibile al problema e che vuole esprimere la sua opinione in proposito) clicca qui: indagine comunità

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ

15 ottobre: giornata mondiale della consapevolezza sulla morte dei bambini durante la gravidanza e dopo il parto

Ogni giorno in Italia 9 bambini muoiono in utero o nel primo mese dopo la nascita; ogni giorno, in Italia, 9 famiglie passano dalla gioia dell’attesa al dolore di una nuova, più difficile vita.

Il 15 ottobre è dedicato a questi bambini perduti e tutte le famiglie in lutto.

In tutto il mondo il 15 ottobre alle 19 si svolgerà l’Onda di Luce: migliaia di candele illumineranno la terra, in segno di rispetto, ricordo e speranza.

Fallo anche tu, con noi.

Per saperne di più:

CiaoLapo Onlus, opera a tutela delle gravidanze a rischio e a sostegno dei genitori colpiti da lutto perinatale – per ogni informazione consultare www.ciaolapo.itwww.babyloss.infoinfo@ciaolapo.it

Iniziativa anche a Modena:

VOLANTINO15OTT