Disponibili i materiali del dott. Berveglieri!

Il dott. Mario Berveglieri ci ha gentilmente lasciato le slides del suo intervento di mercoledì 23 scorso, insieme ad altri materiali utili sull’alimentazione dei nostri bambini.

Cliccate sul titolo per scaricarli:

Mamma, mangio anch’io!

Baby Eating Watermelon-203390Vi ricordiamo l’incontro di Sabato 28, alle ore 10.00 presso la Casa del Volontariato: MAMMA, MANGIO ANCH’IO!

Parleremo di introduzione dell’alimentazione complementare, con Margherita Guidetti, mamma del GAAM, docente e ricercatrice di psicologia sociale con un curriculum di ricerca centrato sugli aspetti psico-sociali dell’alimentazione (prenotarsi al 370-3052341).

“MAMMA, MANGIO ANCH’IO!” allo Scubidù, il 9 aprile

acr-domodama-lowGiovedì 9 aprile, dalle 9.30 alle 11.30
presso il Centro per Bambini e Genitori Scubidù
viale De Amicis, 61 – Carpi

MAMMA, MANGIO ANCH’IO!
L’introduzione di alimenti complementari

con Margherita Guidetti,
docente e ricercatrice di psicologia sociale, mamma del GAAM

Incontro gratuito, necessaria l’iscrizione al 059/654886

Continua la collaborazione con lo Spazio Mamme dello Scubidù!

SPAZIO D’INCONTRO PER MAMME E BAMBINI 0-9 MESI è uno spazio di accoglienza per mamme e bambini. È un momento di incontro per acquisire informazioni e scambiare esperienze ma anche per condividere emozioni legate all’essere mamma. Gli incontri saranno ogni primo giovedì del mese, da Ottobre a Giugno 2015. In ogni incontro verrà affrontato un tema specifico. Si parlerà di allattamento, svezzamento, lettura, il gioco e il contatto con il bambino, l’accudimento, le vaccinazioni, il distacco e il ritorno a lavoro, ecc… La partecipazione è gratuita ma è necessaria l’iscrizione telefonando al Centro per Bambini e Genitori Scubidù, tel. 059.654886. Puoi venire insieme al tuo bambino.

Aderisci anche tu al Manifesto della Coalizione italiana per l’alimentazione dei neonati e dei bambini!

CIANB- logoTagliatoLowCare Mamme, Papà, Operatori della salute,

il GAAM ha aderito al Manifesto della neonata CIANB, Coalizione italiana per l’alimentazione dei neonati e dei bambini, e invita tutti voi a fare altrettanto!

La CIANB nasce su invito dell’Associazione Culturale Pediatri, che ha coinvolto altri soggetti che nel nostro Paese si occupano di allattamento e alimentazione infantile, sia a livello professionale che come organizzazioni di volontariato. Un denominatore comune di queste associazioni è l’indipendenza da interessi commerciali, importantissima anche alla luce dei recenti arresti di pediatri per presunta corruzione da parte di produttori di formula artificiale.

Cosa proclama il Manifesto della CIANB?

  • L’allattamento sin dalla nascita è un diritto dei neonati e delle loro madri; l’allattamento va sostenuto in tutte le fasi del percorso nascita.
  • I bambini e i loro genitori hanno diritto a una nutrizione adeguata e ad alimenti sani e nutrienti per godere del miglior stato di salute possibile.
  • I genitori devono ricevere informazioni scientificamente corrette e indipendenti da interessi commerciali in modo da potere assumere decisioni consapevoli riguardo la nutrizione dei loro bambini.
  • Nella loro formazione curriculare, gli operatori sanitari devono essere formati e preparati a proteggere, promuovere e sostenere l’allattamento e l’avvio dell’alimentazione complementare con pratiche alimentari salutari e con appropriate tecniche di counseling. Per gli operatori che non hanno ricevuto questa formazione, devono essere realizzati corsi in linea con le raccomandazioni nazionali.
  • Una rete efficace di sostegno non può prescindere dal coinvolgimento di risorse esterne al Sistema Sanitario Nazionale che lavorano efficacemente nella promozione e nel sostegno dell’allattamento (consulenti professionali in allattamento, gruppi di sostegno alla pari…)
  • Le politiche di difesa dei consumatori dal marketing vanno rinforzate attraverso l’applicazione delle norme vigenti e mediante una revisione dell’attuale DL 82/2009, adeguandolo al Codice Internazionale.
  • Le sponsorizzazioni (collettive e individuali) ai convegni degli operatori sanitari da parte delle industrie di alimenti per bambini devono essere effettivamente impedite, così come tutte le altre forme di marketing sia attraverso il servizio sanitario che anche in altri ambiti (ad es. manifestazioni o eventi pubblici).
  • Le associazioni scientifiche e professionali devono garantire che l’aggiornamento dei loro affiliati sia indipendente dagli interessi commerciali dalle industrie di alimenti per bambini.
  • Deve essere garantito per le donne lavoratrici il diritto a continuare l’allattamento anche dopo il rientro al lavoro attraverso specifiche politiche di sostegno.
  • Le madri devono sentirsi accolte e devono potere allattare senza pregiudizi e difficoltà in ogni luogo.
  • In accordo con la Campagna Nazionale per la difesa del latte materno dai contaminanti ambientali, i Ministeri per lo sviluppo economico, per le politiche agricole alimentari e forestali e per l’ambiente e tutela del territorio devono mettere in atto tutte le misure necessarie alla protezione degli alimenti da residui chimici ambientali e tossine, in modo che la preparazione e la somministrazione dei cibi locali possa avvenire in maniera sicura.

LEGGI TUTTO IL MANIFESTO E FIRMALO ANCHE TU!

E-book in omaggio su Autosvezzamento.it!

e-book-autosvezzCari Mamme e Papà,

vi segnaliamo che a chi si iscrive alla newsletter del sito autosvezzamento.it verrà inviato in omaggio l’e-book “Alimentazione complementare e paura del soffocamento: consigli per uno svezzamento sereno”.

Con la newsletter si possono ricevere molte utili informazioni, ci si può poi confrontare con altri genitori su questo percorso di introduzione degli alimenti certo più rispettoso dei nostri bimbi (oltre che meno faticoso per chi prepara i pasti della famiglia).

Ultimi appuntamenti dell’anno… si chiude in bellezza!

Care mamme, cari papà,
ma anche nonni, zii, baby sitter, pediatri, educatrici ed educatori…

… siamo arrivati agli ultimi appuntamenti del 2013. Quest’anno più che mai ci sembra che i “pezzi forti” siano stati riservati proprio per il finale, infatti le ultime due conferenze valgono veramente la pena perché abbiamo chiamato degli ospiti super esperti delle loro materie, oltre che particolarmente bravi nel comunicarle. Prendete nota:

  • w_la_pappa2giovedì 5 dicembre alle ore 21.00 nell’auditorium della biblioteca Loria (via Rodolfo Pio, a Carpi – dietro la piazza) verrà PAOLA NEGRI, autrice di numerosi libri, a parlarci di alimentazione da 0 a 99 anni. Consigliamo questo incontro non solo alle neomamme alle prese con il cosiddetto “svezzamento”, ma anche a chi ha bimbi più grandicelli, perché l’approccio di Paola tiene conto dell’alimentazione di tutta quanta la famiglia! L’incontro fa parte del ciclo “Famiglie Sostenibili”, un’iniziativa del Centro per le Famiglie di Carpi in collaborazione con CarpiTransizione.

  • dentisabato 7 dicembre alle ore 10.00 alla Casa del Volontariato (viale Peruzzi, 22 – Carpi) si parlerà invece di quanto l’allattamento al seno influisca sulla salute globale della persona: dal corretto o scorretto sviluppo della bocca (e quindi della masticazione, della respirazione) deriva infatti la salute o meno di tutto l’organismo, e molti disturbi o patologie hanno origine proprio dalle primissime abitudini sulla suzione e deglutizione. Relatori saranno i dottori Alessandro Carrafiello, specialista in odontostomatologia e posturologia e Roberto Forghieri, specialista in in odontoiatria. Per accogliervi al meglio chiediamo di prenotarvi (meglio un paio di giorni prima almeno) chiamando lo 370-3052341.

Prossimi appuntamenti per mamme e papà!

Carissimi,

vi segnaliamo questi incontri che pensiamo siano di interesse per voi:

  • sabato 16 novembre alle ore 15.00 presso lo Spazio Giovani Casò (alla Casa nel Parco) in via Fazzano 9 a CORREGGIO ci sarà un incontro dal titolo “Bebè a costo zero. Quali strategie mettere in campo per districarsi tra le mille offerte che ruotano intorno al pianeta della prima infanzia?” con l’autrice dell’omonimo libro, la giornalista (e mamma) Giorgia Cozza. L’incontro, libero e gratuito, per futuri e neogenitori, fa parte del ciclo “Un genio contro la crisi”, organizzato dal Centro per le Famiglie dell’Unione dei Comuni della Pianura Reggiana. Per informazioni: Tel. 0522.630844, e-mail comeinfamiglia@pianurareggiana.it
  • giovedì 21 novembre alle 16.30 presso la biblioteca Il Falco Magico di Carpi c’è l’incontro per genitori in attesa “Essere_VOCE”, sulla bellezza e utilità della lettura al proprio bimbo/a nella pancia. Incontro gratuito, prenotazione obbligatoria al 338/4265167.
  • Sempre giovedì 21 novembre, alle ore 21 all’Auditorium Carlo Rustichelli, via San Rocco, 5 – Carpi, ci sarà un altro incontro del ciclo “Famiglie Sostenibili” organizzato dal Centro per le Famiglie in collaborazione con CarpiTransizione intitolato “La spesa consapevole”. Utile per orientare i nostri acquisti all’insegna della salute, dell’eticità e – perché no? – del risparmio.
  • sabato 23 novembre alle 9.30 a Ca’ delle Fate, via Pico della Mirandola, 1 – Carpi (loc. Cibeno Pile) ci sarà invece una lezione gratuita di BABY SHIATSU: poter dare sollievo al bambino durante coliche intestinali o favorirne il sonno, anche fuori casa e sopra i vestitini è possibile con il BABY SHIATSU: utili tecniche di Shiatsu, facili da ricordare per brevi trattamenti da fare in qualsiasi momento della giornata. Conduce Monica Lugli, Operatore e Formatore Shiatsu. È richiesta una conferma della propria presenza mandando un sms a Elena, 370-3052341.
  • conferenzaE segnatevi intanto queste date, anche se ve le ricorderemo: giovedì 5 dicembre alle 21 l’autrice Paola Negri ci parlerà di alimentazione dalle prime pappe in poi con l’incontro “W LA PAPPA! DALL’INTRODUZIONE DEI CIBI SOLIDI ALL’ALIMENTAZIONE ADULTA. EDUCARE I NOSTRI FIGLI, E NOI STESSI, A MANGIARE SANO E VIVERE BIO”, e sabato 7 dicembre alle 10.00 Alessandro Carrafiello, medico chirurgo specialista in odontostomatologia parlerà di “ALLATTAMENTO AL SENO: la salute di tutta una vita attraverso una corretta deglutizione”.

A presto!!

Le mamme del GAAM

Ecco il nuovo Programma degli incontri del GAAM!

calendarioCare Mamme,

Siete invitate alla nuova stagione del Gaam, Vi aspettano tanti nuovi incontri.

Iniziamo con i Rimedi Naturali per i piccoli malesseri dei nostri bimbi, per proseguire con le Manovre di disostruzione delle vie aeree con la Croce Rossa, il Baby Shiatsu e con i classici incontri sul Sonno del bambino e sul Portare.

Momenti di spicco saranno un flash/slow mob in cui allatteremo insieme in piazza durante la Settimana Mondiale dell’Allattamento, un confronto sull’Alimentazione infantile con Paola Negri, autrice di diversi libri sull’allattamento e lo svezzamento e l’incontro sugli effetti dell’allattamento su una sana Deglutizione e Dentizione con Alessandro Carrafiello.

SCARICA QUI IL NUOVO VOLANTINO SETTEMBRE – DICEMBRE

VI ASPETTIAMO E ………. PASSATE PAROLA!!

6 aprile, giornata ricca!

Nell’augurare BUONA PASQUA a tutti voi,

vi ricordiamo i prossimi appuntamenti:

bimbo-che-mangiaSABATO 6 APRILE, ore 10.00 alla Casa del Volontariato, viale Peruzzi, 22 – Carpi

MAMMA, MANGIO ANCH’IO! Quando, perché, cosa e come: tutto ciò che deve sapere una mamma sull’introduzione di alimenti diversi dal latte

Ne parliamo con Margherita Guidetti, docente e ricercatrice di psicologia sociale, e mamma del GAAM

È richiesta una conferma della propria presenza mandando un sms a Elena, 370-3052341, o una mail a annalisa.gaam@gmail.com

ale_sos_mamaSABATO 6 APRILE dalle 15.30 alle 18.00 presso ”SALA LOGGIA“ Piazza della Repubblica (di fronte al Castello), Formigine (MO)

Incontro con ALESSANDRA BORTOLOTTI
Psicologa perinatale, mamma e autrice del libro “E SE POI PRENDE IL VIZIO? Pregiudizi culturali e bisogni irrinunciabili dei nostri bambini

Attraverso l’analisi dei bisogni primari ed universali di ogni bambino verranno  trattati temi quali l’allattamento, il sonno dei neonati e dei bambini più grandi, il bisogno di contatto e le più efficaci forme comunicative fra genitori e figli.